Inaugurazione dei lavori di restauro della vecchia casara e del murales dedicato a Arciso Mastrotto

Inaugurazione dei lavori di restauro della vecchia casara e del murales dedicato a Arciso Mastrotto

La nostra “casàra” in piazza, il vecchio caseificio turnario di Alvese attivo fino al 1964, torna finalmente a risplendere dopo oltre un anno di lavori di restauro.

L’inaugurazione sarà sabato 4 settembre con una cerimonia semplice ma significativa e lo scoprimento di un nuovo murales in memoria di Arciso Mastrotto, imprenditore illuminato e pioniere nel settore conciario della vallata, originario di Alvese.

Santo, Rino e Bruno Mastrotto, figli di Arciso, hanno voluto ricordare il padre – che nel caseificio turnario, oltre a conferire un tempo il latte, era anche il responsabile della tenuta dei conti – sostenendo i lavori di ristrutturazione e riqualificazione dell’edificio.

La vecchia casara si trova vicino alla chiesa, è di proprietà della Parrocchia ma grazie ad una convenzione è da anni in gestione all’associazione GRUPPO ALVESE, che nel tempo ne ha fatto il cuore delle proprie attività.

Al piano terra sono ospitate le nuove cucine per le sagre e manifestazioni di valorizzazione del nostro paese, mentre al piano superiore è stato ricavato un salone polivalente, con un angolo museale che ricrea l’ambiente del caseificio turnario di un tempo recuperando attrezzi e strumenti originali restaurati per l’occasione.

La Parrocchia, il Gruppo Alvese e l’intera comunità di Alvese desiderano ringraziare Rino, Santo e Bruno Mastrotto per il generoso contributo che ha reso possibile i lavori, così come non dimentica le tante persone che con piccoli gesti, offerte o manodopera hanno reso possibile questa impresa. Grazie a tutti!

L’iniziativa si terrà nel rispetto delle norme anti covid vigenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.