Camminata della “Festa dei Maruni”: info, dettagli e regolamento

Camminata della “Festa dei Maruni”: info, dettagli e regolamento

Ci stiamo ormai avvicinando alla “Festa dei Maruni”, che sarà appunto il prossimo weekend dal 22 al 24 ottobre 2021 in quel di Alvese di Nogarole Vicentino.

Tra le iniziative in programma, la domenica mattina vi aspetta una bellissima camminata di circa 9 km con ristori.

Questa iniziativa è nata nel 2004 come escursione naturalistica sul nostro territorio accompagnata da una o più guide ed evolutasi nel tempo diventando una vera e propria camminata organizzata con percorso segnato e partenza in autonomia, con ristori lungo il percorso. Questa è la 17^ edizione.

Quest’anno la camminata è organizzata in collaborazione con le associazioni di Donatori di Nogarole ovvero FIDAS, AIDO e ADMO, per sensibilizzare le persone all’importantissimo tema della donazione di sangue, organi e midollo osseo.

Dettagli:

Data: domenica 24 ottobre 2021

Orario iscrizioni: dalle 8.30 alle 9.00 presso gli stand della festa.

Quota di iscrizione: 5 euro a persona, iscrizione gratuita sotto i 6 anni.

Partenza: in autonomia dalle 8.30 alle 9.00, subito dopo l’iscrizione e il pagamento della quota.

Percorso: itinerario collinare ad anello di circa 9 km, percorso segnalato con FRECCIA GIALLA.

Partenza di gruppo accompagnata: per chi desidera, alle 9.00 (o comunque a chiusura iscrizioni) si può partire in gruppo con guida esperta del territorio.

Chiusura manifestazione: la sicurezza e i ristori saranno garantiti fino alle 12.00.

Regolamento 2021:

  1. La nostra è una passeggiata non competitiva organizzata per valorizzare il territorio di Alvese, le sue contrade, le meraviglie naturalistiche e i bellissimi murales che raccontano le tradizioni e la vita contadina di una volta.
  2. Al momento dell’iscrizione, tutti i partecipanti accettano il presente regolamento in ogni sua parte, incluse eventuali variazioni e modifiche rese necessarie per ragioni di sicurezza e/o migliore gestione dell’evento.
  3. La volontaria iscrizione e partecipazione a questa manifestazione amatoriale e non competitiva è considerata tacita dichiarazione ed autocertificazione di idoneità fisica a questo tipo di attività, esonerando pertanto il comitato organizzatore (che in base alle vigenti normative sulla tutela sanitaria del settore non agonistico non è tenuto a richiedere obbligatoriamente il certificato medico di buona salute) da ogni responsabilità per qualsiasi evento fisico che possa accadere durante e dopo la manifestazione.
  4. Si raccomanda a tutti i partecipanti di rispettare rigorosamente tutte le norme anti-covid vigenti, ricordando ad esempio di indossare all’occorrenza la mascherina nei luoghi dove non è possibile rispettare il distanziamento di almeno 1 metro da altre persone.
  5. Attenzione: per il dislivello da affrontare (siamo in collina) questa manifestazione è sconsigliata a persone che soffrono di problemi cardiaci e disturbi cardiocircolatori.
  6. La camminata prevede un solo percorso di circa 9 km segnato con FRECCIA GIALLA: l’organizzazione non è responsabile per chi si inventa eventuali scorciatoie.
  7. All’iscrizione, ciascuno dei partecipanti riceverà un cartellino identificativo da portare al collo. All’ingresso di ciascun ristoro ci saranno transenne e percorsi obbligati: l’accesso ai ristori è riservato solo ed esclusivamente a chi porta il cartellino al collo.
  8. Questa è una passeggiata naturalistica: rispetta la natura che ci ospita! Non gettare rifiuti lungo i percorsi, utilizza i cestini predisposti presso di stand o nei singoli ristori. Grazie.
  9. Alcuni tratti sono posti lungo strade asfaltate o sentieri immersi nella natura, per cui è fondamentale usare la dovuta prudenza e il buon senso, ma soprattutto fare attenzione ad eventuali veicoli in circolazione e rispettare il codice della strada.
  10. Si consiglia un abbigliamento comodo e calzature adeguate (scarponcini). I percorsi in alcuni tratti potrebbero essere dissestati o scivolosi, in base alle condizioni meteo: prestare attenzione ed adeguare il passo alla natura del terreno.
  11. Per partecipare i minori devono essere accompagnati da un adulto.
  12. Per la tranquillità di tutti i partecipanti, i cani vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata della camminata.
  13. Alla partenza in centro ad Alvese sarà presente personale sanitario volontario della SOGIT con servizio ambulanza: il numero di emergenza dell’ambulanza SOGIT è indicato sul cartellino di iscrizione, in caso di mancata copertura telefonica rivolgersi direttamente al 118.
  14. Con l’atto dell’iscrizione si intende accettato senza riserve la possibilità di essere ripresi in foto e video, anche con tecniche amatoriali, e la loro pubblicazione cartacea o online ai fini di promozione dell’evento, del territorio e dei prodotti locali.
  15. Le iscrizioni sono aperte fino alle 9.00 o comunque fino ad esaurimento dei biglietti: nel caso i biglietti disponibili siano esauriti è possibile comunque passeggiare liberamente lungo i percorsi, senza però aver diritto di accedere ai ristori. Eventualmente, già dal mattino presto gli stand della Festa saranno aperti con bottigliette d’acqua, caffè e panini prima di partire in passeggiata.
  16. Al rientro dalla camminata tutti i partecipanti potranno fermarsi a pranzare presso gli stand della Festa dei Maruni. Si ricorda che quest’anno il servizio pranzo è diviso in tre fasce orarie rispettivamente 11.00-12.30 – 12.30-14.00 – 14.00-15.30 per evitare assembramenti, si consiglia la prenotazione (vedi info qui sotto). Attenzione: la partecipazione alla camminata non dà diritto ad alcuna corsia preferenziale presso gli stand, noi faremo del nostro meglio per velocizzare il servizio.

Per info sulla festa e programma completo clicca qui.

Per dettagli sulla prenotazione dei tavoli (sempre consigliata per evitare assembramenti) vedi la locandina qui di seguito.

Leave a Reply

Your email address will not be published.