Concorso acquerello – Comunicato ufficiale n° 02

Concorso acquerello – Comunicato ufficiale n° 02

Oggi 24 ottobre 2019 alle ore 17.00 è stata spedita una seconda comunicazione a tutti i partecipanti al concorso nazionale “L’acqua diventa arte”.

Gentili partecipanti alla 2^ edizione del Concorso nazionale “L’acqua diventa arte”, buonasera.

Con questa seconda comunicazione ufficiale vogliamo riferire l’esito della 2^ edizione di questa nostra iniziativa legata all’acquerello e più in generale all’acqua, una sfida che ben 70 artisti da tutta Italia hanno voluto cogliere. Grazie a tutti!

Secondo la propria valutazione imparziale, la giuria ha ritenuto di premiare:

1° classificato – “Questi tubi vecchi” di Lucia Maragno

2° classificato – “L’insostenibile nocumento all’essere” di Lorella Cacciagrano

3° classificato – “La preziosa trasparente” di Ugo Vistosi

Complimenti ai vincitori e complimenti a tutti i partecipanti che con il loro impegno e talento hanno dedicato il proprio tempo per trasmettere, attraverso le proprie opere, delle emozioni ma anche un messaggio importante nel senso della tutela dell’acqua e più in generale dell’ambiente. 

Ci scusiamo per il ritardo con cui inviamo questa comunicazione ma chiediamo a tutti di portare un po’ di pazienza, tra di noi non vi sono né galleristi né professionisti e tutte le nostre iniziative sono organizzate in forma di volontariato e con la migliore buona volontà.

Ora che la mostra collettiva del concorso è stata allestita possiamo comunicare che presso il nostro circolo, in occasione della 37^ Festa dei Maruni, da venerdì 25 a domenica 27 ottobre saranno esposte le seguenti opere, le quali dal 29 ottobre al 27 novembre saranno trasferite ad Arzignano presso la sede di Acque del Chiampo spa:

–       “L’acqua: origine di vita” di Albiero Tiziana

–       “Smoke on the water” di Aldrighetti Lorenza

–       “Le mani cambiano” di Baboni Elena

–       “Spreco” di Ballin Roberto

–       “Una faticosa conquista” di Becherucci Sofia

–       “Estinzione” di Biasiolo Loretta

–       “Non ci sono più scuse” di Bortolami Alessia

–       “Noi, che imbustiamo il mare” di Cannoni Fabiola

–       “I colori del veleno galleggiante” di Carlotto Annamaria

–       “Deepwater Horizon” di Cetti Ivan

–       “Mare nostrum” di Chilivani Taddei Laura

–       “Purezza liquida accarezzata dall’alba” di Feltracco Felice

–       “Futuro?” di Feltracco Luisa

–       “Controcorrente” di Garimboldi Fulvia

–       “Sorgente” di Gianesini Sandra

–       “Save water save life” di Hang Chen Lin

–       “Antartide: l’acqua colora le ali della vita” di Mancini Antonella

–       “Il castello ereditato” di Mazzullo Pasquale

–       “Acqua… non più vita” di Nencini Monica

–       “Chiare, fresche e… rosse acque” di Omodeo Salè Laura

–       “Restituzione” di Parolin Stefania

–       “Le bottiglie di plastica” di Pieropan Silvia

–       “Strascichi” di Pighetti Silvia

–       “Il continuo canto della fontana” di Pretti Franco

–       “Fukushima” di Rossetto Luigi

–       “Dove l’acqua è una risorsa che non si può sprecare” di Sacchi Vilma

–       “Azzurre come l’acqua” di Savegnago Patrizia

–       “Giganti del mare” di Smirnova Tatiana

–       “La battaglia del Nettuno” di Tonin Luca

–       “Dopo l’alluvione” di Topazio Guido

–       “Belvedere sulla cascata delle Marmore” di Vaccaretti Fiorenzo

–       “Lontano dai PFAS” di Vignaga Gabriele

In via eccezionale, presso il nostro circolo dal 25 al 27 ottobre troveranno esposizione anche le seguenti opere ritenute meritevoli:

–       “Il futuro è nelle nostre mani” di Barusco Francesca

–       “S.o.s. acqua” di Battocchio Anna Elisa

–       “L’acqua è vita” di Carcano Daniela

–       “Conseguenze dell’attività umana” di Donà Ketty

–       “Mea culpa” di Feriolo Adriana

–       “L’insostenibile immondezza dell’essere…umano” di Grando Giuseppina

–       “Risaie a Guilin (Cina)” di Perini Sergio

–       “Battle to the bottles” di Perniola Francesca

–       “Hope” di Singh Pargat

–       “Fontane fredde luglio 2019” di Valota Sergio

Ricordiamo che la premiazione si terrà alle ore 11.00 di domenica 27 ottobre 2019 nella chiesa parrocchiale di Alvese; sono invitati a partecipare tutti gli artisti iscritti al Concorso, che in tale occasione riceveranno:

–       un attestato di partecipazione

–       il catalogo con i migliori acquerelli partecipanti a questa 2^ edizione

–       un buono omaggio per il pranzo presso gli stand della 37^ Festa dei Maruni

Informiamo tutti gli artisti che intendessero partecipare che giovedì 31 ottobre al mattino presso la sede di Acque del Chiampo ad Arzignano si terrà una conferenza stampa dedicata alla mostra collettiva ivi trasferita. Tutti gli iscritti al concorso possono intervenire.

Al termine della mostra collettiva, o già da subito per le opere non esposte, ricordiamo che è possibile ritirare l’opera di persona oppure, per la spedizione, l’incarico al corriere per il ritiro è a carico dell’artista in data da concordare. Si chiede la gentilezza di concordare la data di ritiro DOPO IL 31 OTTOBRE scrivendo una mail a gruppoalveseonlus@gmail.com oppure chiamando il 3389915157 (Enrico).

La sede di ritiro è il municipio del Comune di Nogarole negli orari di apertura al pubblico: lunedì e giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e martedì dalle 16.00 alle 19.00. Prima di incaricare il corriere assicurarsi con l’organizzazione che l’opera sia già disponibile presso il municipio. Grazie.

Pur garantendo la massima cura possibile, come già specificato nel regolamento ribadiamo che in nessun caso la nostra associazione può essere ritenuta responsabile delle modalità di re-imballaggio e/o di eventuali danneggiamenti delle opere nella manifestazione così come nei momenti prima, durante o dopo il trasporto di ritorno. Come da regolamento, l’onere di stipulare un’eventuale assicurazione per l’opera è a carico dell’autore.

Rimaniamo a disposizione a questa mail o al 3389915157 (Enrico) per ogni richiesta o dubbio.

Agli artisti residenti molto lontano, ci permettiamo di consigliare per il pernottamento e la ristorazione nelle vicinanze di Alvese:

·         CHALET CLARA hotel ristorante pizzeria – Viale degli Alpini, 8, 36070 Nogarole Vicentino (VI) – 0444 420806

·         GABRI E GIORGIO ristorante (specialità Bacalà alla Vicentina) – Via Roma, 16, 36070 Nogarole Vicentino (VI) – 0444 623057

·         RIFUGIO MONTE FALDO ristorante pizzeria – Via Monte Faldo, 17, 36070 Nogarole Vicentino (VI) – 0444 421582

·         RELAIS CA MASIERI – Via Masieri, 16, 36070 Trissino (VI) – 0445 490122

·         LOCANDA EL PIRON hotel ristorante pizzeria – Via Giovanni XXIII Papa, 2, 36070 San Pietro Mussolino (VI) – 0444 687228

Per ogni ulteriore indicazione turistica sulla nostra zona fare riferimento al sito https://www.anellopiccoledolomiti.com/ristorazione-e-pernottamento

Cordialmente,

Segreteria GRUPPO ALVESE

Leave a Reply

Your email address will not be published.